A.S.S.C. Casal Monastero (RM) - Articoli: Uscita 12 - Settembre 2010
A.S.S.C. Casal Monastero (RM)
  Articoli     
« »
 

Visitatori
Visitatori Correnti : 15
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 776
Ultimo iscritto : jonnyghost
Lista
 
 Messaggi privati: 350
 
 Commenti: 1970
 
 Galleria immagini: 1005
 Immagini viste: 1712071
 
 Download: 371
 Totale scarichi: 62246
 
 Articoli: 18
 Pagine: 177
 Pagine lette: 318079
 
 Notizie: 849
 
 Sondaggi: 14
 
 Preferiti: 146954
 Siti visitati: 407869
 
 Post sui forum: 7762
 
 Libro degli ospiti: 6
 
 Eventi: 1

Foto Gallery

Photo Gallery
Luce Via S. Alessandro - 2 (1812)



Link Utili
06 Blog (17458)
A.M.A. Roma (2878)
Abitare a Roma (3485)
ACEA S.p.A. (5350)
Aequa Roma (2967)
Agenzia delle Entrate (2057)
Ansa (3932)
Ass. Ruotalibera (2032)
ATAC (1958)
Bimbimbici (1777)
Centrale del Latte (2369)
Comitati della Tiburtina (2678)
Comune di Roma (4585)
Comuni.it (2542)
ENEL (2774)
FIAB (2897)
Il Messaggero (6928)
INPS (2891)
IV Municipio (Ex V) (5187)
La Repubblica (6799)
Leggo (5961)
Moduli.it (2942)
Muoversi a Roma (2458)
Naviga Roma (3164)
Parrocchia Sant'Enrico (3319)
Portale Automobilista (2778)
Poste Italiane (3620)
Provincia di Roma (2921)
Regione Lazio (4210)
ReTake Roma (2016)
Risorse per Roma (3587)
Roma Capitale (2098)
Roma Meteo (2699)
Roma Metropolitane (4598)
Roma nel Mondo (1978)
Roma Notizie (2430)
Roma Segreta (2585)
Roma Sparita (1437)
Roma SPQR (1948)
Roma Tiburtina (2859)
Roma Today (32326)
Roma Uno (2794)
Skyscrapercity (14119)
Telecom Italia (2850)
Tesori di Roma (2066)
Traffico G.R.A. (2538)

Browser Web

Sito ottimizzato per
 
 


 
Uscita 12 - Settembre 2010
Inserito il 26 novembre 2010 alle 20:12:10 da Administrator.

IL COMITATO DI QUARTIERE: QUELLI TRA PALCO E REALTÀ. (TESTO DI A. ZAGHINI - TITOLO DI L.LIGABUE)

Molti lettori storceranno la bocca, soprattutto chi è Romano e Romanista, viste le vicende calcistiche recenti, per la “fede” del cantautore, però il titolo ci sembrava davvero “calzante”. Ma al di là delle passioni sportive, a noi interessa focalizzare l’attenzione su quello che sta accadendo di nuovo nel quartiere e sulle ultime vicende che vedono il Comitato, come al solito, in primo piano. (Escursus) - Siamo davvero dispiaciuti e ci scusiamo con tutti gli intervenuti per quanto accaduto nel corso dell’assemblea pubblica del 30 aprile scorso, un incontro in cui volevamo informare i cittadini sulle ultime notizie riguardanti il nostro quartiere e che, per alcuni minuti, si è trasformato in gazzarra.
Le notizie, comunque, sembrano a dir poco incoraggianti. Basta pensare all’ormai evidente stato dei lavori della scuola media e della scuola elementare, alla ripresa dei lavori dell’asilo nido, oppure alle buonissime notizie sull’interramento degli elettrodotti, o anche alla definitiva sistemazione delle aree a verde di via Elisea Savelli, come pure all’ormai prossimo inizio dei lavori del Parco del Serpente, o della trasformazione - ora ufficializzata - dell’asilo nido in scuola materna nell’area davanti la snai. Insomma, nonostante gli ostacoli e i continui ritardi nell’esecuzione delle opere, l’impegno con cui i consiglieri e i collaboratori del Comitato hanno affrontato le problematiche incancrenite di Casal Monastero continua a dare davvero ottimi risultati e di questo ne siamo fieri ed orgogliosi, perché il nostro quartiere non può più sopportare la carenza di servizi essenziali come le Scuole o la Metropolitana, né deve essere trascurato e lasciato in fondo alla lista delle priorità dagli amministratori di questa città. Per questo è importante che il Comitato agisca, che scriva costantemente agli Uffici, che vada persino in TV a rappresentare i disagi quotidiani dei cittadini, che partecipi agli incontri in cui si decidono le future sorti della viabilità o dell’espansione urbanistica e rappresenti degnamente i residenti senza nessun vincolo o soggezione, ma soltanto con l’umiltà di dare il nostro contributo per il miglioramento delle condizioni di vita di tutti.
Certo, a volte ci sentiamo un po’ Don Chisciotte contro i mulini a vento, soprattutto quando affrontiamo grandi aziende come la Centrale del Latte (che continua a spargere i suoi miasmi puzzolenti in tutto il quartiere) o la Telecom che ci ha ignorato per anni (e ora sta attivando l’ADSL), ma non abbiamo timori ad affrontare questo tipo di situazioni, ciò che più d’ogni altra cosa ci demoralizza e ci scoraggia è vedere distruggere quel poco che si era conquistato, vedere devastati dei giochi, delle panchine, delle porte da calcio o dei lampioni appena installati, questo sì che ci addolora e a volte non troviamo la forza per reagire a questi eventi incivili ed insulsi. Forse qualcuno si aspetta ancora di più da noi, o forse i ragazzi di Casal Monastero vogliono rimproverare noi “grandi” in questo modo per non aver prestato loro più attenzione, per non essere riusciti a regalargli - in tutti questi anni - un luogo d’aggregazione confacente alle loro esigenze. Probabilmente questo non lo sapremo mai, restano soltanto deduzioni più o meno logiche. Comunque, visto che Casal Monastero detiene il primato della più alta percentuale di minorenni in tutta Roma (doppia rispetto alla media del Municipio 5), qualcuno dovrebbe finalmente capire che le nostre richieste non sono “semplici capricci” ma esigenze reali, facilmente constatabili, statistiche alla mano (dal sito del Comune di Roma, ufficio statistica e censimento, fonte istat). Di certo i problemi non mancano e a volte chi amministra questa città sembra volerci complicare ulteriormente la vita, come nel caso del trasporto scolastico, problematica che stiamo affrontando da febbraio e che finalmente sembra essere risolta. Meno male che a fare da “contrappeso” ai tanti problemi ci sono le piccole/grandi soddisfazioni, come quella di essere riusciti a convincere l’Ente Poste ad avviare le procedure per un ufficio postale nel quartiere o a far arrivare gli zainetti della Telecom per l’ADSL, che magari - come sostiene qualcuno - sarebbero arrivati comunque nel quartiere, prima o poi...sì, tra altri 15 anni.
Nel ringraziare i sostenitori e i simpatizzanti del Comitato per i numerosi attestati di stima che ci vengono rivolti, sollecitiamo gli altri cittadini ad una maggiore adesione e partecipazione, assicurando a tutti il nostro consueto impegno ed entusiasmo nella risoluzione delle tante problematiche del quartiere.

Il Comitato dei “Sempre Attivi”

 
  PROLUNGAMENTO METROPOLITANA LINEA B - ALLA FINE LA GARA E’ ANDATA A BUON FINE >>

 
Log in
Username
Password
Memorizza i tuoi dati:

Seguici su Facebook

Scrivere al Comitato

E-Mail


E-Mail Certificata (PEC)


Form di Contatto


Social Network


Decoro Urbano

Lavori in corso

Progetti:

 ADSL

 Aree Verdi

 B. Antirumore

 Centrale del Latte

 Elettrodotti

 Linee ATAC

 Piano di Zona

 Pista Ciclabile

 Scuole

 TPL e Metro B

 Viabilità


Notizie Varie

Direttivo:
 Assemblea 2015
 Assemblea 2014
 Assemblea 2012
 Assemblea 2010
 Assemblea 2009

Iniziative Speciali:
 Guerrilla Gardening

Laboratorio V:
 Emerg. Periferia
 Varie

Succede a Roma:
 Iniziative culturali

Concorsi:
 100 Parole
 Tutti fotografi

Casal Monastero sul Web:
 Wikipedia Link esterno


Meteo


Dettaglio


Statistiche

 

Html CSS Valido! CC MySQL

©2005 - 2015 A.S.S.C. Casal Monastero - Via Poppea Sabina 71 - 00131 Roma - P. IVA: IT97157230588 - Orario: Venerdì / Sabato dalle 17.00 alle 19.00
Note legali - Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 da Massimo Moretti - Per problemi al sito contattate il Webmaster