A.S.S.C. Casal Monastero (RM) - Notizie: FINALMENTE ARRIVA IL BUS 344 !
A.S.S.C. Casal Monastero (RM)
  Notizie     
« »
 

Visitatori
Visitatori Correnti : 40
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 777
Ultimo iscritto : PATReatino
Lista
 
 Messaggi privati: 350
 
 Commenti: 1970
 
 Galleria immagini: 1005
 Immagini viste: 1821298
 
 Download: 371
 Totale scarichi: 64778
 
 Articoli: 8
 Pagine: 53
 Pagine lette: 170871
 
 Notizie: 520
 
 Sondaggi: 14
 
 Preferiti: 880895
 Siti visitati: 1337373
 
 Post sui forum: 7762
 
 Libro degli ospiti: 6
 
 Eventi: 1


 
FINALMENTE ARRIVA IL BUS 344 !
Inserito il 14 maggio 2015 alle 13:57:00 da Administrator. IT - ASSC News

27 Ottobre 2014: le linee bus 434 e 308P furono soppresse "d'urgenza" e i servizi scolastici salvaguardati con due linee scolastiche dedicate (435 scolastico e 86 prolungato scolastico).

Il nostro quartiere, quindi, ha avuto per molti mesi un servizio di trasporto pubblico disagiato e anomalo, condizionato dalla presenza di ben 4 linee scolastiche e una sola ordinaria (la "storica" 404, peraltro fortemente depotenziata).

Questa situazione, per nostra fortuna, è destinata a terminare tra qualche settimana!

I Comitati e i cittadini hanno invocato a lungo queste due linee e, dopo tanti lavori e incontri con rappresentanti di Agenzia della Mobilità, ben presto le riavremo indietro, anche se con una nuova denominazione: 344 e 344P.

Il 344 altro non è che un nuovo 434.
Il percorso, infatti, ricalcherà di fatto l'attuale tracciato già esistente da Nuovo Salario fino a San Basilio. Da lì, dopo aver attraversato il quartiere di San Basilio 2v, proseguirà lungo via Fabriano, attraverserà interamente il quartiere di Torraccia e terminerà il suo percorso nel nostro quartiere, a viale Eretum, proprio dove il 434 iniziò a circolare per la prima volta quel lontano Aprile del 2008.
Il nuovo 344 avrà un'importanza determinante per gli studenti dei quartieri di Casal Monastero e Torraccia, perché permetterà loro di raggiungere moltissimi plessi scolastici (in particolare Nomentano succursale e Matteucci in via Casal Boccone, Orazio centrale in viale Jonio e Aristofane in via Isole Curzolane). Anche i pendolari potrebbero beneficiare di questo nuovo collegamento: infatti la 344 interscambierà con la nuova stazione Jonio della metropolitana B1, in prossimità di via Isole Curzolane.
Ovviamente questa linea sarà utilissima per tutta l'utenza anche perché tornerà a collegare nuovamente i due quartieri.

Le frequenze previste in ora di punta saranno di circa 20 minuti, che presumibilmente saranno diminuite nelle ore di morbida.

Il 344P invece sarà una nuova linea circolare, che ricalcherà solo parzialmente il precedente 308P: anch'esso partirà da viale Eretum, raggiungendo il Consorzio Casal Monastero, via Nomentana, via della Cesarina, il quartiere Cinquina (via Marmorale) e tornerà indietro sullo stesso tracciato verso Casal Monastero.
Il 344P di fatto sostituirà il 340, che invece avrà un percorso più breve dell'attuale, essendo limitato tra Porta di Roma e Cinquina.
Le frequenze saranno simili a quelle dell'attuale 340, ma è stata garantita anche l'affissione degli orari di passaggio della linea sulle paline, in modo tale da informare l'utenza in maniera più precisa e puntuale.

L'unica nota negativa è che la modifica del 344 comporterà anche una parziale revisione del percorso della linea 404: quest'ultima infatti, in entrambe le direzioni, passerà nel quartiere di San Basilio 2v e (verso Casal Monastero) abbandonerà il tracciato di via Filottrano, percorrendo via Morrovalle, allo scopo di mantenere inalterati i collegamenti esistenti tra San Basilio e Rebibbia.

Questa "contropartita" oltre ad allungare di molto il percorso del 404 non fornirebbe un servizio adeguato agli utenti di San Basilio in quanto le vetture escono già stracolme dal nostro quartiere.
Tale soluzione non è stata da noi gradita e per questa ragione abbiamo provveduto a redigere un'ulteriore nota nella quale si richiede un tempestivo incontro con il Municipio e l'Agenzia della Mobilità per affrontare la questione e trovare soluzioni alternative e condivise.

Le sensazioni per queste novità, nonostante tutto, non possono che essere positive, alla luce del grande lavoro fatto in questi 7 lunghissimi mesi, e confidiamo di informare tutti voi su ulteriori novità o precisazioni relative a questo importantissimo tema.

Oggi siamo lieti di poter dire: addio 434 e 308P, benvenuti 344 e 344P!

A.S.S.C. Casal Monastero

Allegato: Nota modifiche TPL - Razionalizzazione Rete TPL

Il Direttivo dei Sempre Attivi

Letto : 2001 | Torna indietro

Condividi l'articolo nei Social Network


Giudica la notizia
  • Attualmente 3/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Media: 3 su 5 - Voti espressi: 458


Commenti
4 Commenti - 1/5 - Voti : 1
Inserito il 15 maggio 2015 alle 09:23:59 da Tetsuo.  0/5
 
Molto contento per chi deve spostarsi verso quel quadrante della città.

Resta desolante, invece, constatare che non si fa nulla per incentivare il cittadino a lasciare l'autmobile fornendo un servizio decente per raggiungere la metropolitana!

Già di 404 ne passano pochi e se lo perdi, armati di pazienza e spirito zen... poi facendolo passare per San Basilio si aumenta a dismisura il tempo di percorrenza... e la metro di rebbibia è qua dientro, neanche fosse a chissa quanti km!

Inserito il 15 maggio 2015 alle 10:32:05 da Marleo.  0/5
 
Proveremo fino alla fine a impedire questa deviazione che, come già detto, non fornirebbe neppure a loro un servizio adeguato per le ragioni elencate qui sopra e nella nota spedita alle istituzioni. Il 404 attuale lo ritengo un validissimo mezzo d'adduzione alla metropolitana, e sono d'accordo che quella deviazione la renderebbe meno "attrattiva", ma faremo il possibile per far valere le nostre ragioni.
Inserito il 15 maggio 2015 alle 18:44:18 da mgrasso.  1/5
 
Ma dove sta la positività??? se questo è il vostro apporto è meglio che chiudete! Forse voi andate al lavoro in macchina, non come me e altre centinaia di cittadini di C. Monastero che stanno dai 30' ai 45' sul 404 la mattina! E ora ci dobbiamo sopportare anche il tour di San Basilio??? Io dico che è una cosa indecente.
Inserito il 15 maggio 2015 alle 20:37:08 da Marleo.  0/5
 
Forse, prima di emettere giudizi sul nostro operato, è opportuno che Lei legga l'articolo e in particolar modo la nota recapitata tempestivamente a Municipio e Agenzia della Mobilità, dove si chiede a chiare lettere di lasciare INVARIATO il percorso del 404, operando soluzioni alternative per andare a servire San Basilio 2v. Io personalmente utilizzo giornalmente il 404, quindi so bene le conseguenze in termini di tempo che può comportare una simile deviazione. Come già detto, faremo il possibile per convincere le istituzioni ad adottare altre soluzioni, ma intanto guardiamo il bicchiere mezzo pieno perché passiamo da uno a TRE servizi di trasporto pubblico nel quartiere e otteniamo collegamenti ulteriori, tra cui quello con la metro B1 a Jonio la ferrovia FL1 a Nuovo Salario.
Un saluto, Marco.

 
Log in
Username
Password
Memorizza i tuoi dati:

Seguici su Facebook

Scrivere al Comitato

E-Mail


E-Mail Certificata (PEC)


Form di Contatto


Social Network


Decoro Urbano

Lavori in corso

Progetti:

 ADSL

 Aree Verdi

 B. Antirumore

 Centrale del Latte

 Elettrodotti

 Linee ATAC

 Piano di Zona

 Pista Ciclabile

 Scuole

 TPL e Metro B

 Viabilità


Notizie Varie

Direttivo:
 Assemblea 2015
 Assemblea 2014
 Assemblea 2012
 Assemblea 2010
 Assemblea 2009

Iniziative Speciali:
 Guerrilla Gardening

Laboratorio V:
 Emerg. Periferia
 Varie

Succede a Roma:
 Iniziative culturali

Concorsi:
 100 Parole
 Tutti fotografi

Casal Monastero sul Web:
 Wikipedia Link esterno


 

Html CSS Valido! CC MySQL

©2005 - 2015 A.S.S.C. Casal Monastero - Via Poppea Sabina 71 - 00131 Roma - P. IVA: IT97157230588 - Orario: Venerdì / Sabato dalle 17.00 alle 19.00
Note legali - Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 da Massimo Moretti - Per problemi al sito contattate il Webmaster