A.S.S.C. Casal Monastero (RM) - Notizie: IMPORTANTE NOVITA’ SULLA SCUOLA ELEMENTARE DI CASAL MONASTERO !!!
A.S.S.C. Casal Monastero (RM)
  Notizie     
« »
 

Visitatori
Visitatori Correnti : 40
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 776
Ultimo iscritto : jonnyghost
Lista
 
 Messaggi privati: 350
 
 Commenti: 1970
 
 Galleria immagini: 1005
 Immagini viste: 1769313
 
 Download: 371
 Totale scarichi: 63282
 
 Articoli: 18
 Pagine: 177
 Pagine lette: 320645
 
 Notizie: 819
 
 Sondaggi: 14
 
 Preferiti: 462424
 Siti visitati: 809385
 
 Post sui forum: 7762
 
 Libro degli ospiti: 6
 
 Eventi: 1

Foto Gallery

Photo Gallery
ReTake CM - 430 (610)



Link Utili
06 Blog (17467)
A.M.A. Roma (2938)
Abitare a Roma (3520)
ACEA S.p.A. (5358)
Aequa Roma (3031)
Agenzia delle Entrate (2071)
Ansa (3946)
Ass. Ruotalibera (2088)
ATAC (1971)
Bimbimbici (1793)
Centrale del Latte (2380)
Comitati della Tiburtina (2693)
Comune di Roma (4597)
Comuni.it (2556)
ENEL (2806)
FIAB (2912)
Il Messaggero (6944)
INPS (2909)
IV Municipio (Ex V) (5202)
La Repubblica (6817)
Leggo (5977)
Moduli.it (2956)
Muoversi a Roma (2471)
Naviga Roma (3217)
Parrocchia Sant'Enrico (3332)
Portale Automobilista (2790)
Poste Italiane (3628)
Provincia di Roma (2934)
Regione Lazio (4221)
ReTake Roma (2118)
Risorse per Roma (3684)
Roma Capitale (2162)
Roma Meteo (2712)
Roma Metropolitane (4616)
Roma nel Mondo (1991)
Roma Notizie (2454)
Roma Segreta (2654)
Roma Sparita (1485)
Roma SPQR (1959)
Roma Tiburtina (2867)
Roma Today (32388)
Roma Uno (2836)
Skyscrapercity (14176)
Telecom Italia (2856)
Tesori di Roma (2119)
Traffico G.R.A. (2549)

Browser Web

Sito ottimizzato per
 
 


 
IMPORTANTE NOVITA’ SULLA SCUOLA ELEMENTARE DI CASAL MONASTERO !!!
Inserito il 13 marzo 2013 alle 13:22:00 da Administrator. IT - ASSC News

A tutti i genitori di Casal Monastero!

E’ in atto un sondaggio per conoscere il numero esatto dei bambini che nell’anno scolastico 2013/2014 vorrebbero frequentare la nuova scuola elementare, nel caso in cui realmente aprisse, per permettere al Dirigente Scolastico di richiedere per tempo il personale docente e non docente.

Sul sito della Scuola Gandhi, alla sezione ISCRIZIONI (http://www.mahatmagandhi.it/segreteria%202013/iscrizioni%202013-2014/iscrizioni2013-2014.html) troverete il modulo - da scaricare/stampare - dove andranno inseriti i dati dei vostri figli.

Il modulo compilato, dovrà essere riconsegnato alla scuola stessa nei seguenti modi: tramite fax allo 06.41220343, via E-mail o personalmente alla segreteria di via Corinaldo, 41.

Il modulo NON COSTITUISCE DOMANDA D’ISCRIZIONE, ma è FONDAMENTALE per conoscere quanti sono effettivamente gli alunni intenzionati ad usufruire della nuova scuola nel quartiere, così da valutare la possibilità di aprire la scuola, oltre che con delle classi prime, anche con le seconde e successive, nel caso in cui ci sia il numero minimo per ogni classe.
Quindi, chiunque fosse propenso ad iscrivere (o a chiedere il trasferimento del proprio figlio) alla scuola di Casal Monastero, può compilare il modulo e consegnarlo nei modi anzidetti, indipendentemente dalla classe frequentata dal bambino.

IL TERMINE PER LA CONSEGNA DEL MODULO È IL 22 MARZO PROSSIMO.

AFFRETTATEVI E SPARGETE LA VOCE, DIAMO IL NOSTRO CONTRIBUTO AFFINCHE’ LA NUOVA SCUOLA ELEMENTARE APRA NEL MIGLIOR MODO POSSIBILE !!!

Copie del modulo saranno a vostra disposizione anche presso la sede del Comitato, per chi ne avesse bisogno.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo dei Sempre Attivi

Letto : 3788 | Torna indietro

Condividi l'articolo nei Social Network


Giudica la notizia
  • Attualmente 2,8/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Media: 2,8 su 5 - Voti espressi: 686


Commenti
10 Commenti
Inserito il 14 marzo 2013 alle 08:19:32 da pat72.  0/5
 
Apprezzo la notizia e naturalmente sono felice che la scuola veda luce al più presto, ma mi sento in dovere di porre delle riflessioni. La continuità didattica è stato un argomento fortemente dibattuto per l'apertura della scuola media (poi sappiamo come è andata a finire)ed in generale specie per la scuola primaria è fondamentale nel rapporto alunni-insegnanti-genitori. Personalmente ritengo impensabile iscrivere mio figlio (prossima 4 el) ad una scuola nuova (senza garanzie alcune) interrompendo un percorso iniziato in maniera proficua, costringendolo non solo a cambiare insegnanti ma anche compagni e spezzare dunque equilibri e dinamiche ormai consolidate.
E poi se ipoteticamente tutti i genitori volessero spostare i propri figli da altri istituti per iscriverli alla nostra scuola, si svuoterebbero le relative classi di origine causando non pochi problemi (tra cui eventuali accorpamenti)e questo non mi sembrerebbe un comportamento corretto e giusto nei confronti del lavoro di dirigenti e insegnanti. E un preside dovrebbe tenerne conto prima di lanciare questi annunci.
Per quanto mi riguarda la scuola aprirà con le sue belle prime (che non saranno poche)come sempre si fa in questi casi e forse qualche seconda che ci sta tutta. Spero solo che questo non diventi un punto a nostro sfavore nel momento in cui dovremmo nuovamente batterci per il trasporto scolastico. Non vorrei sentirmi dire che dato che ho rifiutato la proposta dello spostamento, ora mi arrangio...no perchè qui c'è da aspettarsi di tutto
Inserito il 14 marzo 2013 alle 09:21:58 da kikka71.  0/5
 
Anche io sono piuttosto preoccupata per questa richiesta di iscrizioni per classi diverse dalla prima (al massimo dalla seconda). A me sembra una preparazione per dire a noi genitori che visto che siamo così pazzi da preferire una continuità didattica per i nostri figli (già penalizzati da anni di pendorarismo) non avremo più diritto al trasporto scolastico. Mi auguro solo che sia una mia visione distorta e che effettivamente non sarà così. Ovviamente sono felice per i bambini che devono iniziare un nuovo corso scolastico e per loro spero la scuola sia fruibile a settembre.
Inserito il 15 marzo 2013 alle 13:37:41 da ibiscorosso.  0/5
 
Concordo con i commenti precedenti e aggiungo: ma pure per chi deve fare la prima elementare ma è normale che non si sappia neanche se ci sarà o meno il tempo prolungato e servizi di pre-post-scuola? Si dovrebbe fare così un salto nel vuoto? Dal mio punto di vista questa richiesta è tardiva, son o contenta che la scuola apra ma ho i miei dubbi che per il prossimo anno possa essere utilizzabile da quanti ne sarebbero stati interessati.
Inserito il 25 marzo 2013 alle 15:48:09 da Alessandro.  0/5
 
Perdonatemi, ma non riesco a cogliere il senso dei commenti precedenti....."spero" - "apprezzo" - "concordo"........sembra che abitiate in un'altra zona!!!!!

Dopo 15 anni che aspettiamo le scuole, ora noi dovremmo crearci dei problemi perchè le altre si svuotano???
Ma gli altri - sì, tutti gli altri - si sono fatti problemi quando i nostri figli erano costretti a prendere i pulmini sin dai 3 anni per andare alla materna ?????????? Non mi pare proprio !!!!!!!!!!!

Ma dai, non scherziamo, la continuità didattica è una cosa seria e va valutata caso x caso, però la scuola sotto casa, ve lo assicuro, è come la Mastercard: NON HA PREZZO !!!

Dobbiamo crederci e avere fiducia, rispondendo in tanti al sondaggio proposto.
Poi avremo tempo fino a settembre per batterci e fare in modo che i dubbi vengano chiariti affinchè la scuola funzioni nel miglior modo possibile.
E dovremmo farlo, tutti insieme !!!
Anche coloro che della scuola ne usufruiranno tra qualche tempo oppure non ne avranno più bisogno, perchè ne va del futuro dei nostri figli, delle loro relazioni sociali, della crescita del quartiere.....etc....etc.
Pensateci... Saluti
Inserito il 27 marzo 2013 alle 15:26:47 da pat72.  0/5
 
scusa ale, ti vorrei ricordare che qui ognuno esprime liberamente il proprio pensiero che bisogna sempre accettare anche quando non coincide con il proprio. Il rispetto delle altrui opinioni dovrebbe essere un principio fondante di una democrazia e in quanto tale ti pregherei di farlo. Se per te la continuità non è importante mi sta pure bene ma quella è la mia opinione e non ti ho chiesto di condividerla. Io ho posto solo delle questioni che possono essere reali o meno, ma che qualcuno deve pur considerare. E non sto scherzando affatto. Non mi piacerebbe per niente sapere che magari la classe di mio figlio venisse accorpata con altra quarta perchè i bambini in massa si sono trasferiti.In quanto a responsabilità non ho capito bene cosa intendi per tutti gli altri. Se ti riferisci ai dirigenti delle scuole adiacenti non mi risulta sia di loro competenza la costruzione e l'apertura di una scuola...boh ma forse non ti riferivi a loro e a chi?...
Siamo tutti adulti e vaccinati e ognuno può trarre le proprie personali conclusioni. Ma il dibattito deve poter rimanere libero, altrimenti questo forum non avrebbe senso.
Inserito il 05 aprile 2013 alle 15:08:55 da Alessandro.  0/5
 
Aridanga Pat72 - Perché tu riesci sempre a fraintendermi? Le opinioni altrui sono libere così quanto le mie e questo "forum libero", appunto, ne è la conferma, anche perché se così non fosse non avrebbe molto senso, non trovi?
Intendevo solo sottolineare che questa scuola la aspettiamo da qualche annetto, giusto? Quindi, visto che le "istituzioni" non ci hanno seguito molto in questo senso, dovremo essere noi cittadini a "tirare la carretta" e a dare dei segnali forti, come sempre.......tutto qui.
Sulla continuità didattica, con me sfondi una porta aperta, però come saprai non in tutte le scuole questo viene sempre garantito ..... o sbaglio?
Ovviamente, noi chiederemo il mantenimento di quella parte del servizio di trasporto scolastico necessario a garantire la continuità fino al termine dei cicli.
Quindi, chi vuole cambiare, farà la richiesta, chi vuole restare dov'è resterà dove oggi si trova bene.
Saluti
Inserito il 06 aprile 2013 alle 21:41:56 da pat72.  0/5
 
ti fraintendo perchè nelle tue risposte colgo sempre un tono polemico verso chi magari non la pensa proprio come te, e nella prima parte della risposta mi sembra che non stavo esprimendo una opinione ma un giudizio verso che "spera, apprezza e concorda, questo tanto per precisare.
Per la scuola dici delle cose talmente ovvie....alzi la mano chi non è daccordo con l'apertura della scuola sotto casa....altra cosa è fare un sondaggio dove si chiede di indicare l'intenzione di spostare i propri figli, personalmente (poi mica tanto visto gli altri commenti) ritengo ridicolo spostare mio figlio in 4 elementare, ma se tu non lo ritieni altrettanto ridicolo ben venga.
Se avessi invece un figlio da iscrivere in prima o da spostare in 2 non ci penserei due volte, scontato.
Poi se invece dobbiamo aderire al sondaggio tanto per dare un segnale forte ( quindi senza alcuna volontà di spostarli)allora va bene........
su una cosa credo siamo daccordo, che la scuola apra e nelle migliori condizioni (vedi palestra e quant'altro)e che di pari passo si assicuri il termine del ciclo elementari per chi non sposterà i propri figli per ovvie ragioni.

[lo]
Inserito il 11 aprile 2013 alle 01:10:54 da Alessandro.  0/5
 
Non è il caso di fare polemica, semmai il mio tono un po' perentorio voleva essere un "richiamo" per far capire a tutti che una cosa è "alzare la mano per essere d'accordo con l'apertura della scuola" e un'altra è darsi da fare personalmente perché questo avvenga!

Insomma non so se ricordi il famoso detto "armiamoci e partite".....bè, pare che il nostro quartiere sia un po' "apatico" da questo punto di vista, sono molti quelli che aspettano che "qualcuno" vada avanti per primo, che faccia da cavia, poi se la cosa funziona vengono fuori come i funghi e pretendono pure il posto in prima fila!!!

Sull'ovvietà, poi, ci sarebbe da discutere, ma non ne ho voglia, vista l'ora..... però permettimi solo di farti presente che non tutti i bambini sono stati fortunati come il tuo a trovarsi bene nelle scuole dove sono capitati, quindi perché negargli la possibilità di spostarsi nella nuova scuola anche se frequentano la quarta?
In fondo nessuno ti sta costringendo a fare altrettanto...... o no?
Infine, per poter "assicurare il termine del ciclo elementari per chi non sposterà i propri figli per ovvie ragioni", sai già dove dovrai rivolgerti.
Saluti [zzz]
Inserito il 12 aprile 2013 alle 08:30:24 da pat72.  0/5
 
si evitiamo le solite inutili polemiche, certo che la mia era un'opinione personale come più volte ribadito. Chi ha voglia di spostare i bambini è liberissimo di farlo e non sono certo io che negherò questa possibilità! figurati.
Cmq la prossima volta eviterò proprio di commentare.....Sul quartiere apatico ci sarebbe un mondo da discutere....so che tu in prima persona ci metti sempre la faccia e ti ho sempre riconosciuto meriti e progressi del quartiere. Lo fai per passione e su questo non ci sono dubbi. PErò non puoi conoscere le realtà che stanno dentro ogni situazione familiare e professionale di ognuno di noi. Ti assicuro che si sono molte persone che si impegnano magari diversamente da te, in campo sociale senza per questo chiamare in causa chi non lo può o vuole fare. Ognuno deve potersi impegnare nel modo che ritiene più opportuno e decidendo (visto che la maggior parte dell'impegno sociale è aggratis) come spendere il suo tempo....Per il resto da che mondo è mondo i pochi intrepidi hanno fatto il bene delle masse che stavano a guardare....ma se lo fai è perchè ci credi e basta. [big]
Inserito il 14 aprile 2013 alle 10:24:45 da Alessandro.  0/5
 
Scusa Pat72 ma neanche Nostradamus avrebbe voluto tanto........certo che dire "eviterò proprio di commentare" non aiuta il dialogo.
Io so di non essere il massimo in quanto a linguaggio "diplomatico", ma non per questo deve esserci sempre uno scontro "tizio contro caio", con chi non la pensa come te esattamente su tutto l'argomento!!!!
Dovremmo aiutarci e darci una mano tutti insieme per ottenere dei risultati, dare il proprio contributo alla causa, quando è possibile, e consigliare se si è in grado di farlo, per esperienza personale o per attinenze lavorative, tutto qui.
Se poi ti impegni già su altri fronti, dovresti sapere meglio di altri quanto è importante il dialogo piuttosto che la critica sterile o faziosa.
Per il resto, come ti ho ripetuto più volte, non intendo certo imporre la mia volontà a nessuno (come potrei tra l'altro?), cerco soltanto di spiegare a modo mio quello che ci succede intorno e facendolo posso certamente anche sbagliare, per questo è importante la presenza dei Consiglieri del Direttivo così come l'apporto dei cittadini che non si girano dall'altra parte ma partecipano attivamente!!!
Buona domenica.
;)

 
Log in
Username
Password
Memorizza i tuoi dati:

Seguici su Facebook

Scrivere al Comitato

E-Mail


E-Mail Certificata (PEC)


Form di Contatto


Social Network


Decoro Urbano

Lavori in corso

Progetti:

 ADSL

 Aree Verdi

 B. Antirumore

 Centrale del Latte

 Elettrodotti

 Linee ATAC

 Piano di Zona

 Pista Ciclabile

 Scuole

 TPL e Metro B

 Viabilità


Notizie Varie

Direttivo:
 Assemblea 2015
 Assemblea 2014
 Assemblea 2012
 Assemblea 2010
 Assemblea 2009

Iniziative Speciali:
 Guerrilla Gardening

Laboratorio V:
 Emerg. Periferia
 Varie

Succede a Roma:
 Iniziative culturali

Concorsi:
 100 Parole
 Tutti fotografi

Casal Monastero sul Web:
 Wikipedia Link esterno


Meteo


Dettaglio


Statistiche

 

Html CSS Valido! CC MySQL

©2005 - 2015 A.S.S.C. Casal Monastero - Via Poppea Sabina 71 - 00131 Roma - P. IVA: IT97157230588 - Orario: Venerdì / Sabato dalle 17.00 alle 19.00
Note legali - Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 da Massimo Moretti - Per problemi al sito contattate il Webmaster