A.S.S.C. Casal Monastero (RM) - Notizie: ALLARGAMENTO DI VIA NINO TAMMASSIA – LA QUESTIONE NON RIGUARDA SOLO TORRACCIA
A.S.S.C. Casal Monastero (RM)
  Notizie     
« »
 

Visitatori
Visitatori Correnti : 11
Membri : 1

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 776
Ultimo iscritto : jonnyghost
Lista
 
 Messaggi privati: 350
 
 Commenti: 1970
 
 Galleria immagini: 1005
 Immagini viste: 1711882
 
 Download: 371
 Totale scarichi: 62201
 
 Articoli: 18
 Pagine: 177
 Pagine lette: 318042
 
 Notizie: 853
 
 Sondaggi: 14
 
 Preferiti: 144219
 Siti visitati: 404249
 
 Post sui forum: 7762
 
 Libro degli ospiti: 6
 
 Eventi: 1

Foto Gallery

Photo Gallery
ReTake CM - 179 (680)



Link Utili
06 Blog (17458)
A.M.A. Roma (2878)
Abitare a Roma (3485)
ACEA S.p.A. (5350)
Aequa Roma (2967)
Agenzia delle Entrate (2057)
Ansa (3932)
Ass. Ruotalibera (2032)
ATAC (1958)
Bimbimbici (1777)
Centrale del Latte (2369)
Comitati della Tiburtina (2678)
Comune di Roma (4585)
Comuni.it (2542)
ENEL (2774)
FIAB (2897)
Il Messaggero (6928)
INPS (2891)
IV Municipio (Ex V) (5187)
La Repubblica (6799)
Leggo (5960)
Moduli.it (2942)
Muoversi a Roma (2458)
Naviga Roma (3164)
Parrocchia Sant'Enrico (3319)
Portale Automobilista (2778)
Poste Italiane (3620)
Provincia di Roma (2921)
Regione Lazio (4210)
ReTake Roma (2012)
Risorse per Roma (3587)
Roma Capitale (2098)
Roma Meteo (2699)
Roma Metropolitane (4598)
Roma nel Mondo (1978)
Roma Notizie (2430)
Roma Segreta (2585)
Roma Sparita (1437)
Roma SPQR (1948)
Roma Tiburtina (2859)
Roma Today (32326)
Roma Uno (2794)
Skyscrapercity (14119)
Telecom Italia (2850)
Tesori di Roma (2066)
Traffico G.R.A. (2538)

Browser Web

Sito ottimizzato per
 
 


 
ALLARGAMENTO DI VIA NINO TAMMASSIA – LA QUESTIONE NON RIGUARDA SOLO TORRACCIA
Inserito il 05 novembre 2009 alle 15:19:00 da Administrator. IT - ASSC News

Art. 11 L. 493/93 San Basilio – Nonostante se ne sia parlato abbondantemente nei siti delle Associazioni e nei rispettivi Fogli Informativi, siamo certi che molti abitanti dei quartieri di Torraccia e Casal Monastero ignorano cosa siano gli Articoli 11 e di conseguenza non sanno che, insieme alle cubature “residenziali e non” previste nel progetto c’è anche una sostanziale modifica alla viabilità compresa tra l’abitato di Torraccia e quello di S. Basilio.

Tra queste modifiche al tessuto viario, alcune delle quali davvero importanti per la futura mobilità in quanto interconnesse con lo sviluppo stradale previsto dall’arrivo della Metro B, quella che più desta preoccupazione per i comitati è l’allargamento di via Nino Tamassia.
Questa strada è stata progettata a 4 corsie e collegherà il nodo (rotatoria) dell’uscita 12 del GRA con via Ugo Ojetti e poi fino a via della Bufalotta, passando adiacente alle prime abitazioni di Torraccia.
L’impegno del Comitato di Torraccia è appunto quello di salvaguardare la salute dei cittadini che si troveranno una sorta di “bretella” a pochi metri dall’uscio di casa - un po’ com’è accaduto per la nostra Nomentana bis - e per evitare ciò hanno proposto la realizzazione di un tratto in “sottopasso”.
Per questo motivo ci siamo sentiti in dovere di dare il nostro contributo alla causa, supportando e affiancando il CdQ di Torraccia nelle richieste da loro inoltrate presso gli uffici competenti.
Siamo stati presenti anche nei recenti incontri avuti con alcuni rappresentanti della P.A., come quello con la Dr.ssa Barbato (Ufficio Speciale Emergenza Traffico e Mobilità), con il Presidente della Commissione Consiliare Permanente ai Lavori Pubblici del Comune di Roma – Dr. Quarzo e con l’Assessore ai LL.PP. F. Ghera.
In quelle occasioni abbiamo ribadito che il principale compito deputato agli Art. 11 è la riqualificazione del territorio, inteso non solo dal punto di vista delle edificazioni abitative e commerciali e stradale, ma anche dal punto di vista della crescita culturale e sociale del territorio interessato dalle opere dei privati.
A questo proposito occorre aggiungere che oltre al problema legato all’inquinamento acustico e ambientale provocato da una strada a scorrimento veloce, come quella prevista in via Tamassia, c’è anche il rischio che i due quartieri – benché attigui – non possano “dialogare” tra loro in quanto separati dalla stessa viabilità, e anche questo è un aspetto a noi già noto data la rinomata difficoltà di collegamento proprio con Torraccia.
Pertanto, abbiamo proposto sin d’ora, la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato da realizzarsi all’intersezione dell’asse viario principale tra i due quartieri (proseguimento via A. Castellari).
Comunque - nonostante le difficoltà di natura economica, dichiarate dai nostri interlocutori, in merito alla fattibilità del sottopasso - è sembrato ci sia una buona disponibilità al dialogo con i comitati, per la formulazione di soluzioni alternative (barriere e allontanamento dell’asse stradale dagli edifici) al fine di mitigare al massimo l’impatto dell’arteria stradale con i fabbricati esistenti.
Il cammino è ancora lungo prima dell’inizio delle realizzazioni, però è quanto mai opportuno seguire le fasi progettuali, collaborando con gli uffici ed evitare - per quanto possibile - pesanti ripercussioni sul futuro del nostro territorio.
Sarete aggiornati, come sempre, sugli ulteriori sviluppi in merito.

In allegato trovate due stralci del Progetto dell’Art.11 S. Basilio e presso la nostra sede di via Poppea Sabina 71, potrete visionare il Progetto integrale.

Alessandro Zaghini
Presidente A.S.S.C. Casal Monastero

Allegati: 1 - 2

Letto : 6323 | Torna indietro

Condividi l'articolo nei Social Network


Giudica la notizia
  • Attualmente 2,8/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Media: 2,8 su 5 - Voti espressi: 626


Commenti
3 Commenti
Inserito il 06 novembre 2009 alle 11:25:01 da pippoarturo.  0/5
 
Grazie delle notizie.
Abito proprio a Torraccia, e come molti frequento di +à Casal Monastero. E' vero quello che dite.
Vi faccio i comlimenti perchè mi sembrate più attivi del mio comitato di quartiere. Che ci ha riuniti un mese fa e poi nulla più.
Io penso che la realizzazione non sia troppo lontana. Il lavoro è già appaltato, e la nuova viabilità è necessaria per quello
quello scempio che è stato fatto a bufalotta e porta di roma.
Il sottopasso è l'unica alternativa accettabile, e la la scusa dei soldi mancanti è appunto una scusa. Sanno benissimo che appena si scavasse da quelle parti cocci coccetti e marmi antichi bloccherebbero il progetto fino a chissà quando.

Per questo io ritengo che il nostro cdq abbia già accettato lo spostamento di qualche metro della strada e cercherà di farcelo digerire come conquista.
Gli abitanti di Via Tamassia si troveranno un muro di fronte, il quartiere torraccia diverrà una gigantesca area di servizio tra raccordo e nuova autostrada.
Casal Monastero sarà irraggiungibile a piedi.
Un vero schifo.
Con la solita indifferenza.

Saluti, grazie del lavoro che fate.
Inserito il 06 novembre 2009 alle 17:50:06 da federico.  0/5
 
Grazie pippoarturo per la stima dimostrata al CdQ di Torraccia.
Hai poprio ragione!!!! Il Comitato si è limitato a riunire i cittani (non sono in grado di capire se eri presente....perchè non hai lasciato traccia) e poi più nulla come dici tu......fatte salve alcune riunioni:
Ufficio Speciale Emergenza Trafficio e Mobilità del Comune di Roma, Commissione Consigliare Permanente ai Lavori pubblici, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma, Commissione Consigliare all'Urbanistica del comune di Roma.....nonchè Fax, promemoria, appunti, osservazioni e richieste di accesso agli atti amministrativi ai Dipartimenti VII, VI................richieste di partecipazione alla conferenza dei servizi.......accompagnate da lunghissime telefonate al gabinetto del Sindaco, ai tecnici.....(ma tu non sai di cosa stò parlando)...tutto pubblicato sul sito che staimo cercando di far ripartire (il vecchio siamo stati costretti ad oscurarlo per motivi di "morale pubblica").
Alcuni di noi si sono prodicati anche per affigere manifesti nel quartiere perchè nonostante i volantini, il giornalino, il sito internet ci sono persone che asseriscono ancora di non conoscere la problematica (ivi inclusi abitanti di via Tamassia e strade limitrofe).
Sicuramente è più proficuo fare come te: stare seduto dietro un monitor e criticare ed offendere chi lavora anche per te.....nascondendosi dietro un nikename.....
Sequesta è la ricompensa, Chiedo personalmente scusa a tutte quelle persone che in questi giorni hanno sacrificato il proprio tempo libero - sottrendolo alle proprie famiglie - per cercare di risolvere tale problematica.
Il Comitato non ha accettato nulla e non cercherà di far digerire un bel niente..........anche perchè il comitato non è Istituzione, sono cittadini residenti che dedicano il loro prezioso tempo (non meno del tuo) al Quartiere (come dovresti fare anche tu!). Ricordati che nulla è dato per scontato .........ma la memoria delle persne è corta se non addirittura inesistente.
Federico
Inserito il 09 novembre 2009 alle 10:45:08 da pippoarturo.  0/5
 
Federico, mi spiace tu ti sia offeso. Credimi, le stesse cose che ho scritto qui le ho scritte anche alla e-mail del CdQ, senza mai risposta.
Io il sito lo frequento quotidianamente, e forse non è stata data la giusta evidenza a quanto fatto. Ero rimasto ad una riunione a cui non siete stati invitati. Per questo chiedevo una presa di posizione un poco forte.
Alla riunione certo che c'ero. E s'era detto che il testo della lettera inviata al Sindaco da voi sarebbe stata pubblicata sul sito per consentire un invio massiccio, ma poi nulla.
In quanto al vecchio sito non capisco cosa c'entri la morale pubblica, a parte hackers che romevano nei forum. Ma togliere tutte le vecchie discussioni non mi sembra aiuti la comunicazione tra di noi.
Sono opinioni e considerazioni, diverse dalle tue. Mi spiace averle. Ma è così.



 
Log in
Username
Password
Memorizza i tuoi dati:

Seguici su Facebook

Scrivere al Comitato

E-Mail


E-Mail Certificata (PEC)


Form di Contatto


Social Network


Decoro Urbano

Lavori in corso

Progetti:

 ADSL

 Aree Verdi

 B. Antirumore

 Centrale del Latte

 Elettrodotti

 Linee ATAC

 Piano di Zona

 Pista Ciclabile

 Scuole

 TPL e Metro B

 Viabilità


Notizie Varie

Direttivo:
 Assemblea 2015
 Assemblea 2014
 Assemblea 2012
 Assemblea 2010
 Assemblea 2009

Iniziative Speciali:
 Guerrilla Gardening

Laboratorio V:
 Emerg. Periferia
 Varie

Succede a Roma:
 Iniziative culturali

Concorsi:
 100 Parole
 Tutti fotografi

Casal Monastero sul Web:
 Wikipedia Link esterno


Meteo


Dettaglio


Statistiche

 

Html CSS Valido! CC MySQL

©2005 - 2015 A.S.S.C. Casal Monastero - Via Poppea Sabina 71 - 00131 Roma - P. IVA: IT97157230588 - Orario: Venerdì / Sabato dalle 17.00 alle 19.00
Note legali - Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 da Massimo Moretti - Per problemi al sito contattate il Webmaster